Pagina 13 - Abbona e Daniele srl - CATALOGO LACME 2013-222222222222222

Versione HTML di base

Q
UA
L
E
E
L
E
T
T
R
I
I
F
C
A
T
O
R
E
S
C
I
E
G
L
I
E
R
E
?
In corrispondenza di ogni elettrificatore troverete uno schema con le distanze entro le quali avrete
ancora la potenza necessaria a contenere o respingere un animale:
K
M
T
E
O
R
I
C
I
:
un puro calcolo teorico/matematico dove resistenza del terreno e del filo conduttori
sono uguali e la recinzione è perfettamente isolata.
K
M
C
O
N
D
I
Z
I
O
N
I
I
D
E
A
L
I
:
la distanza elettrificabile con quell’elettrificatore in condizioni ideali ossia
con degli ottimi fili conduttori, un ottima conduttività del terreno e recinzione perfettamente isolata.
K
M
C
O
N
D
I
Z
I
O
N
I
M
E
D
I
E
:
la distanza elettrificabile con quell’elettrificatore in condizioni medie ossia
con dei conduttori medi, una conduttività del terreno non elevata e con presenza di lievi dispersioni
di corrente verso terra dovute al contatto con dell’erba,
utilizzare questo parametro per sciegliere
l’elettrificatore adatto alla distanza che deve elettrificare, esso è gia un valore conservativo.
K
M
C
O
N
D
I
Z
I
O
N
I
E
S
T
R
E
M
E
:
la distanza elettrificabile con quell’elettrificatore nelle condizioni estreme
ossia con dei pessimi conduttori, una conduttività del terreno cattiva e molte dispersioni dispersioni di
corrente verso terra dovute al contatto con dell’erba, questi valori con il peggiorare delle condizioni
possono anche diventare pari a zero.
Per sciegliere l’elettrificatore adatto alla distanza che si deve elettrificare prendere come
rif
erimento la distanza indicata nelle C
O
N
D
I
Z
I
O
N
I
M
E
D
I
E
ev
idenziate in g
iallo,
nella
tebella simile a questa che troverete vicino a ogni elettrificatore:
Condizioni
IDEALI
Condizioni
ESTREME
Km
TEORICI
40 Km
15 Km
1,5 Km
Condizioni
MEDIE
3 Km
13
C
O
M
E
M
I
G
L
I
O
R
A
R
E
L
E
P
R
E
S
T
A
Z
I
O
N
I
D
E
L
V
O
S
T
R
O
E
L
E
T
T
R
I
F
I
C
A
T
O
R
E
:
Se posedete già un elettrificatore ma non è sufficentemente potente potete migliorarne le prestazioni
ecco un utile consiglio: come spiegato precedentemente la corrente viaggia sui fili di linea, scarica
attraverso il corpo dell’animale e ritorna attraverso il terreno, quest’ultimo passaggio purtroppo
è vincolato dalle condizioni dello stesso: se il terreno è più umido condurrà di più, se meno umido
condurrà di meno, per migliorare le prestazioni dell’elettrificatore si possono utilizzare uno o più
fili (essi mantengono sempre la stessa conduttività) per il ritorno della corrente al posto della terra,
dovranno sempre essere posizionati in mezzo a due fili di linea affinchè l’animale tocchi un positivo
e un negativo nello stesso momento.
I
l ritorno della corrente
av
v
iene tramite il f
ilo e non
più tramite il terreno.
Il fili/o di terra dovranno sempre essere
posizionati in mezzo a due fili di linea
affinchè l’animale tocchi un positivo e
un negativo nello stesso momento.