Pagina 80 - Abbona e Daniele srl - CATALOGO LACME 2013-222222222222222

Versione HTML di base

Forceflex
I fili lisci
80
Giunzione Forceflex
Cod.
669.102
(blister/2)
Fisalu (compatibile
con il forceflex)
Cod.
664.402
Isobaralu (alluminio compatibile
con il forceflex)
Cod.
658.602
Molla Forceflex
Cod.
670.200
Filo in lega di alluminio, disponibile con diametro da
1,8, 2 e 2,5 mm. Il diametro da 0,25 mm è indicato
per le recinzioni permanenti dei perimetri. Gli altri
diametri possono essere utilizzati per il frazionamento
fisso.
I punti di forza di Forceflex
Facilità
Il filo Forceflex è molto più pratico e facile da installare
rispetto al filo in acciaio, grazie alla sua leggerezza, flessibi-
lità e supporto su bobina. Per installare la recinzione non è
necessario alcun macchinario!
P
otenza
Il filo Forceflex è probabilmente il filo di recinzione più
conduttore al mondo! L’utilizzo di un apparecchio con accu-
mulatore provvisto di pannello solare diventa quindi possibile,
persino su lunghe distanze.
S
icurezza
Il filo Forceflex richiede poca tensione meccanica in fase
di installazione. Finalmente è possibile installare la recin-
zione in tutta sicurezza!
Visibilità
Il filo Forceflex possiede una brillantezza e una lumino-
sità incomparabili. Conserva una totale efficacia anche
durante la notte e brilla sotto il bagliore della luna!
Longevità
Il filo Forceflex non si arrugginisce. Se si rispettano le
istruzioni di installazione e non si mescolano i materiali,
è possibile aumentare ulteriormente la durata di vita di
Forceflex.
C
onsig
li:
La tensione massima da applicare ad un filo Forceflex è pari
a 18 kg per il diametro da 1,8 mm, 23 kg per il diametro da
2 mm e 30 kg per il diametro da 2,5 mm. Qualsiasi tensione
eccessiva si ripercuote negativamente sul corretto funzio-
namento e sulla durata di vita del filo.
Utilizzare accessori con base d’allumino per realizzare i
collegamenti e chiuderli sempre ermeticamente. Gli unici
elementi metallici che possono essere messi a contatto
con un filo Forceflex sono il Fisalu, la giunzione Forceflex
e la molla Forceflex.
Utilizzare sempre l’isolatore “Ief” per cominciare e finire una
recinzione o per realizzare un passaggio barriera. “L’Ief”
preserva il filo grazie alla forma progettata con angoli arro-
tondati. Utilizzare sempre isolatori di linea che lasciano
correre liberamente il filo.
6000 mJ
100 mJ
691
km
6000 mJ
100 mJ
900
km
Forceflex 20
Forceflex 25
Cod.
634.000
( 400 m) 4 pz
R
E
S
I
S
T
E
N
Z
A
E
L
E
T
T
R
I
C
A
:
0,018 ohm/m
C
O
N
D
UT
T
I
V
I
T
A
’:
55 mho/m
C
A
R
I
C
O
D
I
R
O
T
T
UR
A
:
86 kg
D
I
A
M
E
T
R
O
F
I
L
O
:
2 mm =
V
I
S
I
B
I
L
I
T
A
’:
Forceflex 25
Cod.
633.800
(400 m) 4 pz
R
E
S
I
S
T
E
N
Z
A
E
L
E
T
T
R
I
C
A
:
0,13 ohm/m
C
O
N
D
UT
T
I
V
I
T
A
’:
76 mho/m
C
A
R
I
C
O
D
I
R
O
T
T
UR
A
:
135 kg
D
I
A
M
E
T
R
O
F
I
L
O
:
2,5 mm =
V
I
S
I
B
I
L
I
T
A
’:
Dimensioni
reali
Dimensioni
reali